Temi

Altri News

Tecnologie

Gestione dinamica del prezzo

Ecosystem Food

Progetto europeo: riconoscere il potenziale bioeconomico

Prodotti

Dammi una forma!

Trend

Neuro-Nutrition

Homepage News

Snack, un'occasione

Trend

Il consumatore ama l'avventura

Ecosystem Food

Alimenti e bevande ben confezionati

Tecnologie

Un sistema funzionale al posto dello zucchero

Tecnologie

Il trend degli imballaggi eco-compatibili

Tecnologie

Grande momento per gli imballaggi “convenience”

Prodotti

Cioccolata rosa da nuove fave di cacao

Trend

La plastica è alle battute finali

Vetrina ricerca

Microcosmo, crescono a Bolzano le piante “spaziali”

Vetrina ricerca

Sulle tracce dei falsificatori di materie prime

Trend

Personalizzazione nell’acquisto del cibo

Ecosystem Food

I nuovi al NOI

Tecnologie

Vittoria della scienza

Trend

Scelte consapevoli: tra corpo e mente

Ecosystem Food

Incontro QM

Pregiate alternative alla carne, con l'estrusione "high moisture"

L'estrusione "high moisture" oggi permette di produrre alternative vegetali ai prodotti carnei, partendo da materie prime, come cereali, soja o piselli, che presentano una struttura con fibre simile alla carne.
Secondo l'Istituto tedesco di tecnologie alimentari (DIL), l'estrusione "high-moisture" sarà una delle tecnologie chiave dei prossimi anni.

Infatti, con questo processo si riesce a ottenere una massa testurizzata simile alla carne usando materie prime macinate vegetali e aggiungendo acqua a specifiche condizioni di temperatura e pressione. Per evitare che i prodotti subiscano espansione passando nell'estrusore, come avviene per i cereali, nell'estrusione "high moisture" si utilizzano ugelli di raffreddamento specifici. Nelle fasi successive di taglio, aromatizzazione e marinatura, il semilavorato viene trasformato in vari tipi di prodotti finali, come per esempio Nugget e Chunk. Queste fasi del processo sono analoghe a quelle della produzione di prodotti carnei convenzionali.

Oltre alle materie prime come soja, piselli, uovo e latte, anche fonti proteiche più esotiche, tipo alghe e insetti, rappresentano interessanti campi di sviluppo.

MAGGIORI INFORMAZIONI E FONTE DEL IMMAGINE:

Dil-ev.de/So schmeckt’s in Zukunft


Contatti

Julia Verdorfer IDM Alto Adige
Ecosystem Food
Tel. +39 0471 094 236
julia.verdorfer@idm-suedtirol.com
Download del contatto